La festa per i 50 anni di Mobil Plastic continua a Ibiza


Mobil Plastic Spa, azienda lombarda, realtà industriale di stampaggio materie plastiche leader nel proprio settore, prosegue i festeggiamenti per i 50 anni dalla sua fondazione e stupisce nuovamente i propri collaboratori con “effetti speciali”. Dopo il weekend trascorso in Toscana con dipendenti e famigliari dal 25 al 27 maggio scorsi infatti, l’azienda di Confienza (Pv) ha organizzato una nuova trasferta “premio” per la propria rete vendita nazionale, organizzando un tour dal 21 al 24 giu- gno ad Ibiza. Quattro giorni isolani che sono stati preceduti da un primo evento importante nel programma di celebra- zione del mezzo secolo di storia della Mobil Plastic. Mercoledì 20 giugno infatti, presso l’hotel Crowne Plaza Milan Mal- pensa, tutta la rete commerciale nazionale ha preso parte al Crystal Box Event, un meeting in cui la dirigenza aziendale ha presentato l’ultima arrivata in casa Mobil, disponibile a partire dal terzo quadrimestre. “Crystal Box è la novità che ben rappresenta il rinnovamento della brand identity avvenuto all’inizio del 2018 e il binomio storia/innovazione che fa da filo conduttore all’anno del nostro 50° anniversario – ha spiegato Roberto Lugani, direttore generale –. La forma arrotondata, che ricorda il design dei prodotti Brionvega, i materiali di nuova generazione come il pet, polietilene tereftalato comune- mente usato per le bottiglie di plastica, in cui sono realizzati i cassetti per la prima volta in Italia nel mondo della ferra- menta, la riciclabilità al 100%, la leggerezza, robustezza e, soprattutto, la resistenza a oli, acidi e agenti aggressivi in genere, rendono Crystal Box un prodotto che noi crediamo sia davvero destinato a rivoluzionare il comparto delle cassettiere per ferramenta.” Concluso il “dovere”, anche per la rete vendita nazionale è quindi giunto il momento del piacere e di dare il via ai festeggiamenti per i 50 anni di Mobil Plastic. All’alba di giovedì 21 giugno il gruppo guidato dai titolari Pierangelo e Alberto Ruggerone e da Lugani è partito dal Terminal 2 di Malpensa con destinazione Ibiza. Nei quattro giorni trascorsi insieme, due in particolare sono stati i momenti clou. Il primo in occasione della cena tenutasi venerdì 22 giugno presso il locale Heart di proprietà dei fratelli Albert e Fer- ran Adrià e di Guy Lalibertè, fondatore del famoso Cir- que du Soleil, durante la quale gli ospiti di Mobil Plastic hanno potuto gustare la rinomata cucina molecolare del ristorante e godere del suggestivo live show in stile cir- cense offerto da una squadra di acrobati e artisti profes- sionisti. Il secondo invece ha visto agenti e dirigenti coin- volti in una escursione in catamarano, circumnavigando l’isoletta privata di S’Espalmador e puntando verso le co- ste di Formentera, con tanto di pranzo a bordo dell’im- barcazione. “Per questi 50 anni non ci siamo fatti man- care nulla e questa è stata un’altra esperienza da ricordare per i prossimi che verranno – commentano i     fratelli Ruggerone –. Come in occasione del weekend che abbiamo trascorso in Toscana con i nostri dipendenti e            famigliari, si è trattato di un viaggio “tra amici” e non tra dirigenti e lavoratori. Molti degli agenti che seguono la nostra azienda fanno già parte di una seconda genera- zione di collaboratori, a testimonianza del fatto che il rapporto che si è instaurato nel tempo è più che solido e     duraturo. Anche chi opera esternamente per noi fa parte della grande famiglia del “Popolo della Mobil” che tanto ha dato e continua a dare alla nostra azienda, portandola a compiere nel 2018 mezzo secolo di storia. Ci voleva una destinazione speciale per festeggiare e ringraziare de- gnamente chi negli anni ci ha aiutato a raggiungere i    tanti successi che Mobil Plastic vanta nel suo albo e Ibiza ci è sembrata la più adatta all’occasione. Per noi era im- portante che la forza di 50 anni di storia venisse tra- smessa anche e soprattutto a chi ci rappresenta a livello commerciale e siamo certi che l’entusiasmo che tutti quanti hanno dimostrato si tradurrà in uno stimolo per raggiungere altri nuovi traguardi futuri, insieme“. 

SCARICA L'ARTICOLO IN PDF

Guarda il video di Crystal Box, le cassette innovative di Mobil Plastic!


Mobil Plastic lancia, come novità 2018, Crystal Box, le cassette contenitori presentate in anteprima a febbraio, durante la fiera Eisenwarenmesse di Colonia, e che saranno disponibili da settembre 2018.
Il video studiato dall'azienda lombarda per presentare Crystal Box evidenzia tutte caratteristiche del prodotto: design innovativo, alta resistenza, totalmente trasparente, personalizzabile, materiali nuovi e maggiore capacità.

GUARDA IL VIDEO CRYSTAL BOX

LEGGI L'ARTICOLO ONLINE

 

50 VOLTE MOBIL PLASTIC

Mobil Plastic, azienda lombarda specializzata in storage, festeggia nel 2018 l’importante anniversario dei 50 anni. I fratelli Alberto e Pierangelo Ruggerone insieme a Roberto Lugani, rispettivamente titolari e direttore generale di Mobil Plastic, ci hanno raccontato dei festeggiamenti per i 50 anni dell’azienda e delle novità che questo anno così importante ha in serbo per loro.

“In occasione dei festeggiamenti per il nostro cinquantesimo anniversario, abbiamo organizzato due viaggi premio per la grande famiglia Mobil Plastic. A maggio a Castagneto Carducci in Toscana, i protagonisti saranno tutti i nostri dipendenti: quelli attuali e anche quelli che non lavorano più con noi, a testimonianza del fatto che nella nostra azienda si instaurano rapporti che non si esauriscono con la fine del rapporto lavorativo. A giugno, invece, porteremo in crociera a Ibiza le nostre due forze vendita, quella del canale ferramenta e quella del canale ho.re.ca. “

“A Colonia ad inizio marzo, in occasione di Eisenwarenmesse, abbiamo inoltre presentato in anteprima Crystal Box, un prodotto che segna una nuova concezione di cassette contenitori, che sarà disponibile a partire dal secondo semestre del 2018. Questo prodotto si distingue e si differenzia da tutti gli altri presenti sul mercato per i materiali utilizzati, il design e l’innovazione: il tutto a un prezzo altamente competitivo.”

“Ad aprile Mobil Plastic ha fatto il suo ingresso in ELITE, il programma internazionale di Borsa Italiana sviluppato in collaborazione con Confindustria per supportare le aziende nella realizzazione dei loro progetti di crescita. Questa rappresenta per noi un’occasione unica per concretizzare il piano di investimenti ambizioso che vogliamo intraprendere da qui al prossimo futuro. Siamo certi che l’ingresso in ELITE ci agevolerà in questa nuova fase di cambiamento culturale e organizzativo che abbiamo intrapreso, senza mai perdere il filo conduttore con il nostro passato storico.”

 

SCARICA LA VERSIONE PDF

LA FESTA PER I 50 ANNI DI MOBIL PLASTIC CONTINUA A IBIZA!

I vertici aziendali hanno accompagnato la rete vendita nazionale a Ibiza dal 21 al 24 giugno per proseguire in grande stile i festeggiamenti per il 50° anniversario dalla fondazione


Mobil Plastic Spa, azienda lombarda realtà industriale di stampaggio materie plastiche leader nel proprio settore, prosegue i festeggiamenti per i 50 anni dalla sua fondazione e stupisce nuovamente i propri collaboratori con “effetti speciali”.

Dopo il weekend trascorso in Toscana con dipendenti e famigliari dal 25 al 27 maggio scorso infatti, l’azienda di Confienza ha organizzato una nuova trasferta “premio” per la propria rete vendita nazionale, organizzando un tour dal 21 al 24 giugno ad Ibiza. Quattro giorni isolani che sono stati preceduti da un primo evento importante nel programma di celebrazione del mezzo secolo di storia della Mobil Plastic. Mercoledì 20 giugno infatti, presso l’hotel Crowne Plaza Milan Malpensa, tutta la rete commerciale nazionale ha preso parte al Crystal Box Event, un meeting in cui la dirigenza aziendale ha presentato l’ultima arrivata in casa Mobil, disponibile a partire dal terzo quadrimestre. “Crystal Box è la novità che ben rappresenta il rinnovamento della brand identity avvenuto all’inizio del 2018 e il binomio storia/innovazione che fa da filo conduttore all’anno del nostro 50° anniversario – ha spiegato Roberto Lugani, direttore generale – La forma arrotondata, che ricorda il design dei prodotti Brionvega, i materiali di nuova generazione come il pet, polietilene tereftalato comunemente usato per le bottiglie di plastica, in cui sono realizzati i cassetti per la prima volta in Italia nel mondo della ferramenta, la riciclabilità al 100%, la leggerezza, robustezza e, soprattutto, la resistenza a oli, acidi e agenti aggressivi in genere, rendono Crystal Box un prodotto che noi crediamo sia davvero destinato a rivoluzionare il comparto delle cassettiere per ferramenta.”

Concluso il “dovere”, anche per la rete vendita nazionale è quindi giunto il momento del piacere e di dare il via ai festeggiamenti per i 50 anni di Mobil Plastic. All’alba di giovedì 21 giugno il gruppo guidato dai titolari Pierangelo e Alberto Ruggerone e da Lugani è partito dal Terminal 2 di Malpensa con destinazione Ibiza. Nei quattro giorni trascorsi insieme, due in particolare sono stati i momenti clou. Il primo in occasione della cena tenutasi venerdì 22 giugno presso il locale Heart di proprietà dei fratelli Albert e Ferran Adrià e di Guy Lalibertè, fondatore del famoso Cirque du Soleil, durante la quale gli ospiti di Mobil Plastic hanno potuto gustare la rinomata cucina molecolare del ristorante e godere del suggestivo live show in stile circense offerto da una squadra di acrobati e artisti professionisti. Il secondo invece ha visto agenti e dirigenti coinvolti in una escursione in catamarano, circumnavigando l’isoletta privata di S’Espalmador e puntando verso le coste di Formentera, con tanto di pranzo a bordo dell’imbarcazione.

Per questi 50 anni non ci siamo fatti mancare nulla e questa è stata un’altra esperienza da ricordare per i prossimi che verranno – commentano i fratelli Ruggerone – Come in occasione del weekend che abbiamo trascorso in Toscana con i nostri dipendenti e famigliari, si è trattato di un viaggio “tra amici” e non tra dirigenti e lavoratori. Molti degli agenti che seguono la nostra azienda fanno già parte di una seconda generazione di collaboratori, a testimonianza del fatto che il rapporto che si è instaurato nel tempo è più che solido e duraturo. Anche chi opera esternamente per noi fa parte della grande famiglia del “Popolo della Mobil” che tanto ha dato e continua a dare alla nostra azienda, portandola a compiere nel 2018 mezzo secolo di storia. Ci voleva una destinazione speciale per festeggiare e ringraziare degnamente chi negli anni ci ha aiutato a raggiungere i tanti successi che Mobil Plastic vanta nel suo albo e Ibiza ci è sembrata la più adatta all’occasione. Per noi era importante che la forza di 50 anni di storia venisse trasmessa anche e soprattutto a chi ci rappresenta a livello commerciale e siamo certi che l’entusiasmo che tutti quanti hanno dimostrato si tradurrà in uno stimolo per raggiungere altri nuovi traguardi futuri, insieme“.

LEGGI L'ARTICOLO ONLINE

50 ANNI DI MOBIL PLASTIC: LA FESTA CONTINUA (A IBIZA!)

Mobil Plastic prosegue i festeggiamenti per i 50 anni dalla sua fondazione e stupisce nuovamente i propri collaboratori con “effetti speciali”. Dopo il weekend trascorso in Toscana con dipendenti e familiari dal 25 al 27 maggio scorso, l’azienda di Confienza ha infatti organizzato una nuova trasferta “premio” per la propria rete vendita nazionale, facendo tappa dal 21 al 24 giugno ad Ibiza.
I quattro giorni isolani sono stati preceduti da un primo evento importante nel programma di celebrazione del mezzo secolo di storia della Mobil Plastic. Mercoledì 20 giugno infatti, presso l’hotel Crowne Plaza Milan Malpensa, tutta la rete commerciale nazionale ha preso parte al Crystal Box Event, un meeting durante il quale la dirigenza aziendale ha presentato l’ultima arrivata in casa Mobil, disponibile a partire dal terzo quadrimestre. “Crystal Box è la novità che ben rappresenta il rinnovamento della brand identity avvenuto all’inizio del 2018 e il binomio storia/innovazione che fa da filo conduttore all’anno del nostro 50° anniversario – ha spiegato Roberto Lugani, direttore generale – La forma arrotondata, che ricorda il design dei prodotti Brionvega, i materiali di nuova generazione come il pet, polietilene tereftalato comunemente usato per le bottiglie di plastica, in cui sono realizzati i cassetti per la prima volta in Italia nel mondo della ferramenta, la riciclabilità al 100%, la leggerezza, robustezza e, soprattutto, la resistenza a oli, acidi e agenti aggressivi in genere, rendono Crystal Box un prodotto che noi crediamo sia davvero destinato a rivoluzionare il comparto delle cassettiere per ferramenta.”
 
Concluso il “dovere”, anche per la rete vendita nazionale è quindi giunto il momento del piacere e di dare il via ai festeggiamenti per i 50 anni di Mobil Plastic. All’alba di giovedì 21 giugno il gruppo guidato dai titolari Pierangelo e Alberto Ruggerone e da Lugani è partito dal Terminal 2 di Malpensa con destinazione Ibiza. Nei quattro giorni trascorsi insieme, due in particolare sono stati i momenti clou. Il primo in occasione della cena tenutasi venerdì 22 giugno presso il locale Heart di proprietà dei fratelli Albert e Ferran Adrià e di Guy Lalibertè, fondatore del famoso Cirque du Soleil, durante la quale gli ospiti di Mobil Plastic hanno potuto gustare la rinomata cucina molecolare del ristorante e godere del suggestivo live show in stile circense offerto da una squadra di acrobati e artisti professionisti. Il secondo invece ha visto agenti e dirigenti coinvolti in una escursione in catamarano, circumnavigando l’isoletta privata di S’Espalmador e puntando verso le coste di Formentera, con tanto di pranzo a bordo dell’imbarcazione.
 
“Per questi 50 anni non ci siamo fatti mancare nulla e questa è stata un’altra esperienza da ricordare per i prossimi che verranno – commentano i fratelli Ruggerone – Come in occasione del weekend che abbiamo trascorso in Toscana con i nostri dipendenti e famigliari, si è trattato di un viaggio “tra amici” e non tra dirigenti e lavoratori. Molti degli agenti che seguono la nostra azienda fanno già parte di una seconda generazione di collaboratori, a testimonianza del fatto che il rapporto che si è instaurato nel tempo è più che solido e duraturo. Anche chi opera esternamente per noi fa parte della grande famiglia del “Popolo della Mobil” che tanto ha dato e continua a dare alla nostra azienda, portandola a compiere nel 2018 mezzo secolo di storia. Ci voleva una destinazione speciale per festeggiare e ringraziare degnamente chi negli anni ci ha aiutato a raggiungere i tanti successi che Mobil Plastic vanta nel suo albo e Ibiza ci è sembrata la più adatta all’occasione. Per noi era importante che la forza di 50 anni di storia venisse trasmessa anche e soprattutto a chi ci rappresenta a livello commerciale e siamo certi che l’entusiasmo che tutti quanti hanno dimostrato si tradurrà in uno stimolo per raggiungere altri nuovi traguardi futuri, insieme".

LEGGI L'ARTICOLO ONLINE

 

 

50 ANNI DI MOBIL PLASTIC: LA FESTA CONTINUA (A IBIZA)

La dirigenza aziendale ha accompagnato la rete vendita nazionale durante quattro suggestivi giorni a Ibiza, per proseguire in grande stile i festeggiamenti per il 50° anniversario dalla fondazione dell’azienda di Confienza dal 21 al 24 giugno

Confienza, 28 giugno 2018 - Mobil Plastic Spa, azienda lombarda realtà industriale di stampaggio materie plastiche leader nel proprio settore, prosegue i festeggiamenti per i 50 anni dalla sua fondazione e stupisce nuovamente i propri collaboratori con “effetti speciali”. Dopo il weekend trascorso in Toscana con dipendenti e famigliari dal 25 al 27 maggio scorso infatti, l’azienda di Confienza ha organizzato una nuova trasferta “premio” per la propria rete vendita nazionale, facendo tappa dal 21 al 24 giugno ad Ibiza.

I quattro giorni isolani sono stati preceduti da un primo evento importante nel programma di celebrazione del mezzo secolo di storia della Mobil Plastic. Mercoledì 20 giugno infatti, presso l’hotel Crowne Plaza Milan Malpensa, tutta la rete commerciale nazionale ha preso parte al Crystal Box Event, un meeting durante il quale la dirigenza aziendale ha presentato l’ultima arrivata in casa Mobil, disponibile a partire dal terzo quadrimestre. “Crystal Box è la novità che ben rappresenta il rinnovamento della brand identity avvenuto all’inizio del 2018 e il binomio storia/innovazione che fa da filo conduttore all’anno del nostro 50° anniversario – ha spiegato Roberto Lugani, direttore generale – La forma arrotondata, che ricorda il design dei prodotti Brionvega, i materiali di nuova generazione come il pet, polietilene tereftalato comunemente usato per le bottiglie di plastica, in cui sono realizzati i cassetti per la prima volta in Italia nel mondo della ferramenta, la riciclabilità al 100%, la leggerezza, robustezza e, soprattutto, la resistenza a oli, acidi e agenti aggressivi in genere, rendono Crystal Box un prodotto che noi crediamo sia davvero destinato a rivoluzionare il comparto delle cassettiere per ferramenta.”

Concluso il “dovere”, anche per la rete vendita nazionale è quindi giunto il momento del piacere e di dare il via ai festeggiamenti per i 50 anni di Mobil Plastic. All’alba di giovedì 21 giugno il gruppo guidato dai titolari Pierangelo e Alberto Ruggerone e da Lugani è partito dal Terminal 2 di Malpensa con destinazione Ibiza. Nei quattro giorni trascorsi insieme, due in particolare sono stati i momenti clou. Il primo in occasione della cena tenutasi venerdì 22 giugno presso il locale Heart di proprietà dei fratelli Albert e Ferran Adrià e di Guy Lalibertè, fondatore del famoso Cirque du Soleil, durante la quale gli ospiti di Mobil Plastic hanno potuto gustare la rinomata cucina molecolare del ristorante e godere del suggestivo live show in stile circense offerto da una squadra di acrobati e artisti professionisti. Il secondo invece ha visto agenti e dirigenti coinvolti in una escursione in catamarano, circumnavigando l’isoletta privata di S’Espalmador e puntando verso le coste di Formentera, con tanto di pranzo a bordo dell’imbarcazione.

“Per questi 50 anni non ci siamo fatti mancare nulla e questa è stata un’altra esperienza da ricordare per i prossimi che verranno – commentano i fratelli Ruggerone – Come in occasione del weekend che abbiamo trascorso in Toscana con i nostri dipendenti e famigliari, si è trattato di un viaggio “tra amici” e non tra dirigenti e lavoratori. Molti degli agenti che seguono la nostra azienda fanno già parte di una seconda generazione di collaboratori, a testimonianza del fatto che il rapporto che si è instaurato nel tempo è più che solido e duraturo. Anche chi opera esternamente per noi fa parte della grande famiglia del “Popolo della Mobil” che tanto ha dato e continua a dare alla nostra azienda, portandola a compiere nel 2018 mezzo secolo di storia. Ci voleva una destinazione speciale per festeggiare e ringraziare degnamente chi negli anni ci ha aiutato a raggiungere i tanti successi che Mobil Plastic vanta nel suo albo e Ibiza ci è sembrata la più adatta all’occasione. Per noi era importante che la forza di 50 anni di storia venisse trasmessa anche e soprattutto a chi ci rappresenta a livello commerciale e siamo certi che l’entusiasmo che tutti quanti hanno dimostrato si tradurrà in uno stimolo per raggiungere altri nuovi traguardi futuri, insieme.

Mobil Plastic Spa – Ufficio Stampa

Elena Rigamonti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+39 0384 674692

www.mobilplastic.it

 

Mobil Plastic Spa, realtà industriale di stampaggio materie plastiche leader nel proprio settore, nasce a Confienza in provincia di Pavia nel 1968, nel pieno degli anni che hanno segnato la storia industriale d’Italia. Fin dagli inizi della sua attività l’azienda ottiene grande successo inizialmente in Italia prima e nei principali mercati europei di riferimento poi, grazie alla presenza a tutte le Fiere Internazionali più importanti del settore.

Nel pieno della sua continua espansione, nel 1997 avviene il passaggio generazionale alla guida della società. Al fondatore Giuseppe Ruggerone subentrano infatti i figli Alberto e Pierangelo, che applicando una rinnovata politica aziendale a moderne strategie commerciali, pongono le basi per una ulteriore crescita. Nuove ed innovative tecnologie di produzione ed una attenta e mirata ricerca e diversificazione, conducono qualche anno dopo all’apertura di una nuova unità produttiva all’estero.

Il 2008 segna un’ulteriore importante svolta con l’acquisizione di SSS, una storica azienda italiana molto conosciuta e attiva da oltre 40 anni nel settore casalingo, enologico, industriale e più di recente anche in quello ecologico. Grazie a questo importante investimento, Mobil Plastic raddoppia le dimensioni aziendali e i volumi di produzione imponendo nuovi obiettivi, strategie e sfide commerciali.

Nel 2018 Mobil Plastic festeggia i 50 anni dalla sua fondazione e si conferma essere sempre di più una realtà leader nel suo settore merceologico affermata in Italia e in Europa. Grazie allo spirito di innovazione, ai sempre nuovi processi produttivi, all’apertura al web e ai nuovi mercati, l’azienda lombarda apre una nuova era e lancia una nuova immagine in linea con i tempi, ponendo le basi per una crescita futura e confermandosi partner serio, affidabile e moderno.

 

SCARICA IL COMUNICATO IN FORMATO PDF

I 50 ANNI DI MOBIL PLASTIC

Mobil Plastic ha festeggiato i 50 anni dalla sua fondazione insieme a tutti i propri dipendenti e familiari e ad alcuni fornitori storici per un totale di circa 140 persone, trascorrendo dal 25 al 27 maggio un weekend presso il Tombolo Talasso Resort di Marina di Castagneto Carducci (LI). L’azienda lombarda, che conta circa 80 dipendenti e una cinquantina di collaboratori esterni, aveva consegnato a fine 2017 un invito “segreto” ai suoi ospiti, chiedendo di non prendere impegni per il periodo designato senza anticipare motivazioni o programmi. A gennaio 2018, Mobil Plastic ha inaugurato l’anno del suo 50° anniversario svelando solo la meta della trasferta: un resort con tanto di centro benessere in Toscana, affacciato sul mare e a ridosso delle splendide colline della maremma livornese.
 
Fino all’ultimo il programma della trasferta toscana è stato tenuto segreto a dipendenti ed esterni: unica indicazione l’appuntamento per la partenza con due pullman dal piazzale Mobil Plastic nella tarda mattina di venerdì 25 maggio. All’arrivo presso il Tombolo Resort, sono stati finalmente consegnati il programma e l’uniforme (composta da maglietta e cappellino brandizzati) per prepararsi ai tre giorni di festa; prima tappa: una cena rigorosamente in bianco e rosso, presso un ristorante sulla spiaggia di Marina di Castagneto, per onorare i colori aziendali e “dare il via alle danze” del tanto atteso Cinquantesimo. Durante il secondo giorno poi, dipendenti ed ex collaboratori sono stati divisi in squadre e coinvolti in una suggestiva attività di team building: sotto la guida del famoso chef Fabio Baldassarre e dei suoi allievi, il “Popolo della Mobil” munito di grembiuli e toque blanche si è sfidato a colpi di padelle nella prima edizione della gara culinaria “Mobil Plastic Chef”, preparando piatti da gourmet che sono stati infine giudicati e premiati dallo stesso cuoco stellato.
 
Al termine della seconda giornata di festa si è svolta la cena di gala ufficiale dell’anniversario: una serata molto speciale che ha celebrato a tutto tondo un traguardo eccezionale nella storia della Mobil Plastic e le persone che hanno portato l’azienda a questo traguardo. Pierangelo e Alberto Ruggerone, insieme alle loro famiglie e a tutti gli invitati, hanno reso omaggio ai fondatori dell’azienda Giuseppe Ruggerone, padre degli attuali titolari, la sorella Maria Angela Ruggerone e Clemente Martinelli, questi ultimi presenti alla serata. Tra la commozione e l’entusiasmo generale, la serata è proseguita tra sorprese e ringraziamenti che hanno coinvolto tutti quanti: dirigenti, dipendenti, ex dipendenti, famigliari, collaboratori e fornitori. Significativo un dono fatto dai dipendenti Mobil Plastic ai due titolari: il logo aziendale del cinquantesimo composto in diretta durante la serata, mattoncino dopo mattoncino. “Questo è un regalo che ben rappresenta la nostra realtà e la nostra storia – ha commentato Alberto Ruggerone- L’azienda è stata fondata da mio padre Giuseppe insieme ad altri due soci e a mia zia, Maria Angela, nella casa di mia nonna a Novara. Nel 1968 i miei facevano gli agricoltori e a seguito di un’occasione speciale hanno deciso di intraprendere questa avventura. Si sono trasferiti a Confienza nel 1970 e hanno iniziato con due piccoli capannoni, in cui lavoravano circa una quindicina di persone. Da lì abbiamo continuato ad ampliare la struttura in parallelo con l’ampliamento della produzione e col tempo, proprio mattone dopo mattone, siamo giunti alla Mobil Plastic del 2018.”
 
Pierangelo Ruggerone prosegue: “Io ho iniziato a lavorare in Mobil Plastic nel 1988, ma già da piccolo mio padre mi portava a vedere l’azienda e a girare per la produzione. Da sempre la nostra non è solo un’azienda, ma una vera e propria famiglia per tutti i nostri dipendenti. Il lavoro da noi è un gioco di squadra fondato su principi e valori come la lealtà, il senso di appartenenza e la condivisione che vengono alimentati da un forte radicamento sul territorio. Tutte le persone che gravitano attorno a Mobil Plastic provengono dal circondario: il “Popolo della Mobil”, come ci piace chiamarlo, è un pezzo della nostra famiglia e passare questi tre giorni di svago e divertimento è stato importante tanto quanto la serietà e l’impegno che mettiamo tutti i giorni nel lavoro.”
 
“50 anni di un’azienda sono un traguardo decisamente importante – ha commentato Roberto Lugani, Direttore Generale di Mobil Plastic - Stampiamo plastica da mezzo secolo: una vita. Da quando il geometra Ruggerone, padre degli attuali proprietari, scoprì le cassettiere in plastica durante un viaggio in America e da lì l’idea di fondare la Mobil Plastic e la sua produzione. La prima cassettiera in plastica per la ferramenta portata sul mercato alla fine degli anni ’60 è stata un successo e da lì è stato un susseguirsi di traguardi vincenti, che hanno portato l’azienda a compiere oggi questi 50 anni. Siamo orgogliosi del traguardo che la nostra azienda ha raggiunto, ma non vogliamo certo fermarci qua. Dall’inizio del 2018 abbiamo aggiunto nuove tappe alla nostra al nostro cammino, dal restyling del logo aziendale all’anteprima del lancio di un nuovo prodotto che verrà finalizzato nel secondo semestre. L’importanza e la forza della nostra storia deve essere uno stimolo per le nuove generazioni ad andare avanti migliorandosi sempre e in questo siamo fiduciosi: in questi tre giorni in Toscana abbiamo condiviso un’esperienza speciale e siamo certi che l’entusiasmo che tutti quanti hanno dimostrato si tradurrà in uno stimolo per raggiungere altri nuovi traguardi futuri, insieme.”
 
Lo speciale weekend si è concluso domenica 27, quando i due pullman della Mobil Plastic hanno ripreso la strada verso Confienza non senza una tappa intermedia per concludere in bellezza. La comitiva al completo ha infatti fatto tappa in Liguria per una visita a Sestri Levante: una passeggiata verso la Baia del Silenzio, un saluto al mare e un pranzo luculliano presso un ristorante tipico. Il rientro alla base è avvenuto nel tardo pomeriggio, tra la soddisfazione generale, la commozione ancora viva negli occhi e l’entusiasmo giusto per riprendere le attività puntando a nuovi obiettivi importanti.

LEGGI ARTICOLO ONLINE